SEC CONTRO COINBASE

Un tema molto caro a tutti i crypto-trader, è l’attesa sentenza che la SEC presto emetterà nei confronti di Ripple (XRP). Quello contro Coinbase, è un caso molto simile.


La SEC ha aperto un'investigazione nei confronti di Coinbase, accusando l’exchange di avere quotato 7 securities non registrate con la SEC stessa. A rendere pubblica la cosa, è stata Bloomberg.


Non sono ancora stati resi noti quali siano i token che, stando all’accusa, andrebbero registrati come securities. L’unica cosa certa è che la SEC sta aprendo altre investigazioni uguali al caso Ripple (XRP) che potrebbero potenzialmente portare nuova volatilità nel mondo crypto.


La quotazione di Coinbase ha perso il 21% dopo l’uscita della news di Bloomberg, portando cosi il valore del titolo a -70% rispetto al prezzo del suo debutto in borsa nel 2021.




Photo by Markus Winkler on Unsplash




8 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti