INVESTIRE (POCO) INFORMATI

La FCA, ovvero l’ente regolare dei mercati finanziari nel Regno Unito, ha di recente reso pubblici i risultati di uno studio che ha condotto su questo argomento e quanto emerge è piuttosto allarmante.


Una grande fetta degli investitori piú giovani, pari al 42% tra quelli di età compresa tra i 18 e i 24 anni, generalmente investe i propri soldi senza effettuare nessun tipo di ricerca. Lo studio rivela inoltre come generalmente questi effettuino le loro operazioni sui mercati mentre sono a letto, guardando la TV o Netflix, mentre sono al bar o, addirittura, rientrando da una serata di festa.


Allargando lo spettro d’analisi a tutti gli adulti che abbiano investito una cifra compresa tra £100 e £50.000, il 44% di questi dice di trovare l’informarsi su tali argomenti come qualcosa di troppo complicato e che richiede molto tempo. Nonostante ciò, a posteriori comunque recrimina di non averlo fatto di piú.


Uno scenario come quello descritto da questo studio è oltremodo allarmante in quanto espone le persone verso investimenti particolarmente rischiosi se non addirittura, nei casi peggiori, a truffatori che trovano terreno fertile nella poca informazione.



Photo by Tech Daily on Unsplash

3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Ricevi le news del nostro Blog!

Grazie per l'iscrizione!