DOPO CELSIUS, ORA ANCHE VAULD BLOCCA I PRELIEVI

Il CEO di VAULD, Darhan Bathija, ha scritto in una lettera come la società stia affrontando un periodo di grosse difficoltà finanziarie indicando nella recente volatilità delle crypto la principale causa.


Dopo il collasso dello Stablecoin UST e la sospensione dei prelievi da parte di Celsius, i clienti di VAULD sono stati presi dal panico rispetto all’affidabilità del sistema crypto e hanno iniziato a prelevare importanti quantità di denaro. Questa dinamica ha messo in grande difficoltà l’azienda.


Diversi analisti hanno notato come le dinamiche alle quali stiamo assistendo sulle crypto in questi ultimi mesi, siano esattamente le stesse dinamiche del sistema tradizionale del quale il mondo crypto si propone come il successore.


L’azienda ha fatto sapere che la sospensione dei servizi le permetterà di capire quale potrebbe essere la migliore soluzione per fare fronte alle attuali grosse difficoltà nella quale è stata costretta dal ribasso del crypto. Purtroppo, chi ha i propri soldi ancora in VAULD, non può fare altro che aspettare e sperare.




Photo by regularguy.eth on Unsplash

4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti