COSA STA SUCCENDO SUL BITCOIN

Il mercato delle criptovalute è tornato a manifestare le sue caratteristiche di volatilità adatta solamente per chi sa tenere i nervi molto saldi, con la quotazione delle principali crypto che negli ultimi giorni è letteralmente collassata generando il panico. Solamente nelle ultime ore, i prelievi sono stati di oltre $316 milioni.


Il sell-off ha indotto anche i principali Exchange come Binance a sospendere i prelievi di Bitcoin in maniera temporanea prima di riattivarli. A questo proposito, è stato al centro dell’attenzione lo stop ai prelievi di Celsius, piattaforma di crypto lending, che ha affossato il proprio token CEL con un deprezzamento del 50%.


Diversi analisti indicano nella soglia psicologica dei $20.000 il livello chiave da tenere monitorato per Bitcoin, mentre altri indicano quello in area $19.500, ovvero quello che nel 2017 rappresentava i massimi storici. L’eventuale violazione al ribasso di tale soglia, metterebbe infatti in discussione la teoria ciclica rialzista sui quali molti trader hanno sempre basato le loro strategie sulle crypto.




Photo by Kanchanara on Unsplash

10 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti