COINBASE HA PERSO $1 MILIARDO

Il crollo delle crypto al quale abbiamo assistito nei mesi scorsi, ha fatto perdere soldi a un sacco di persone e fatto chiudere tante societá. Come mostrano i numeri di Coinbase, anche i più grandi si stanno ancora leccando le ferite.


La società quotata al Nasdaq ha reso pubblici i risultati del Q2, riportando perdite per oltre 1 miliardo di Dollari con risultati ben al di sotto delle stime degli analisti.


Le entrate generate dalle transazioni legate alle attività di trading dei clienti che operano attraverso l’exchange, sono crollate di ben il 64%! Ciò mostra ancora una volta come il mondo crypto sia estremamente legato all’entusiasmo generato dalle fasi rialziste.


Coinbase, in una lettera agli azionisti, ha fatto sapere come la massima priorità dell’azienda sia ora quella di avere un controllo dei costi più rigido e come il secondo trimestre abbia rappresentato un vero e proprio test di resistenza per l’industria delle crypto.



Photo by Christian Erfurt on Unsplash

5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti