top of page

CREARE UN 
PROTOCOLLO OPERATIVO

Nicola Para trader

NICOLA 
PARA

IL CORSO ALTERNA PARTI TEORICHE DOVE VENGONO SPIEGATE LE REGOLE DEL PROTOCOLLO OPERATIVO DI TRADING, A PARTI PRATICHE DOVE LE STESSE VENGONO INVECE MESSE IN ATTO. IL PROTOCOLLO OPERATIVO DI NICOLA PARA, è IL RISULTATO DI UN APPROCCIO DI TRADING BEN DEFINITO, CHE LASCIA POCO SPAZIO ALL’INTERPRETAZIONE ED è APPLICABILE A QUALSIASI STRUEMENTO FINANZIARIO.

IL CORSO RISULTA ESSERE PARTICOLARMENTE ADATTO AI QUEI TRADER CHE SI TROVANO BENE A LAVORE SUL TIME FRAME GIORNALIERO E CON UN APPROCCIO SCIENTIFICO, SIA NELL’INDIVIDUAZIONE DEI POSSIBILI TRADE CHE NELLA SUCCESSIVA GESTIONE DEGLI STESSI.

ALLA FINE DI QUESTO CORSO, AVRAI IMPARATO COME SVILUPPARE E POI UTILIZZARE UN PROTOCOLLO PROFESSIONALE, DIVENTANDO IN QUESTO MODO UN TRADER CHE SEGUE SEMPRE UN PRECISO METODO NEL PRENDERE LE SUE DECISIONI.

*** QUESTO CORSO è TERMINATO, SEGUICI PER RIMANERE AGGIORNATO SULLE PROSSIME EDIZIONI***

GUARDA IL VIDEO DI 
PRESENTAZIONE DEL CORSO

PROGRAMMA DEL CORSO

LEZIONE 1: DEFINIZIONE DEL TREND 

VENGONO EVIDENZIATE LE REGOLE MATEMATICHE E LE EVIDENZE GRAFICHE CHE PERMETTONO DI SANCIRE L'INIZIO DI UN NUOVO TREND E L'INVERSIONE DI TENDENZA RISPETTO A QUELLO PRECEDENTE

LEZIONE 2: IDENTIFICAZIONE DEI LIVELLI OPERATIVI

VENGONO ILLUSTRATE LE REGOLE CHE PERMETTONO DI:

- TRACCIARE UN LIVELLO SENSIBILE ORIZZONTALE

- CALCOLARE CON PRECISIONE IL PREZZO ESATTO CHE CORRISPONDE AL LIVELLO 

-DEFINIRE UN RANKING DI IMPORTANZA DEI LIVELLI SENSIBILI

-SANCIRE LA PERDITA DI IMPORTANZA DI UN LIVELLO E LA SUA CANCELLAZIONE


LEZIONE 3: SEGNALE OPERATIVO ED INGRESSO A MERCATO

VENGONO ILLUSTRATE LE DINAMICHE DI PREZZO CHE DETERMINANO LA FORMAZIONE DI UN SEGNALE OPERATIVO E VENGONO SPIEGATI I CALCOLI MATEMATICI CHE PORTANO ALLA DEFINIZIONE DEL PREZZO DI INGRESSO A MERCATO

LEZIONE 4: GESTIONE DEL TRADE 

VENGONO ILLUSTRATE TUTTE LE REGOLE CHE PERMETTONO DI GESTIRE AL MEGLIO LE OPERAZIONI DI TRADING, IN PARTICOLARE:

-LE EVIDENZE GRAFICHE CHE SANCISCONO LA NEGAZIONE DEL TRADE E IL CONSEGUENTE INSERIMENTO DI UNO STOP LOSS

-LE DINAMICHE DI PREZZO CHE SANCISCONO LA CONFERMA DEL TRADE E IL SUCCESSIVO INSERIMENTO DI UNO STOP IN PARI

-LE REGOLE DI GESTIONE DEL TRADE CHE PERMETTONO DI OTTIMIZZARE LA PERFORMANCE, CERCANDO DI LASCIARE CORRERE IL PROFITTO IL PIú POSSIBILE

 
LEZIONE 5: DOMANDE E RISPOSTE 

*** QUESTO CORSO è TERMINATO, SEGUICI PER RIMANERE AGGIORNATO SULLE PROSSIME EDIZIONI***

VUOI ULTERIORI INFO?

PRENOTA UNA CHIAMATA GRATUITA E SENZA IMPEGNO CON UN NOSTRO CONSULENTE

Vuoi imparare il trading dalla A alla Z? Visita la pagina del corso di Giovanni Lapidari.

bottom of page